GIAPPONE

Asia

Le Origini dei Manga - Cosplay
Le Origini dei Manga - Osaka
Le Origini dei Manga - Manga Museum
Manga - Tempio Kiyomizudera
Le Origini dei Manga - Manga Giapponese
Le Origini dei Manga - Cosplay
Le Origini dei Manga - Tokyo

Le Origini dei Manga Speciale Giappone

Locandina PDF

Il Giappone è terra d’arte che attrae esperti e appassionati da tutto il mondo. Questo itinerario in libertà è studiato per coloro i quali vogliono avvicinarsi di persona al mondo dei Manga, fino a toccare con mano la tecnica su come viene creato. Venite a scoprire le origini e le caratteristiche di uno degli elementi culturali più famosi del Sol levante, entrate nei laboratori dove ancora oggi regna quello che è il fenomeno culturale che, dalle origini antiche agli anni '80 e '90, ha letteralmente invaso il resto del mondo, affermandosi per la particolarità della grafica e l'originale stile di narrazione.

Tipologia

Partenza speciale

Durata

10 giorni - 8 notti

IMPORTANTE

Il Tour sarà accompagnato da una guida locale parlante ITALIANO a Kyoto, Osaka e Tokyo e per gli spostamenti da/all'aeroporto.

Gruppo

Minimo 4 - Massimo 14 partecipanti

Partenze

16 Agosto 2019

Sistemazione

In Hotel di Prima Categoria

Trattamento

Pernottamento con 8 colazioni

Trasporti

In mezzi pubblici o in pullman privato (dipende dal numero dei partecipanti)

Voli

Di linea in classe economica

1° GIORNO - 16 Agosto: Partenza dall'Italia

Partenza per Osaka dall’Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO - 17 Agosto: Osaka

Arrivo all'Aeroporto Internazionale di Kansai e dopo le procedure di immigrazione e dogana, accoglienza da parte della guida di lingua italiana/inglese. Trasferimento al vostro hotel. Pernottamento presso l’Hearton Hotel Nishiumeda
*** le camere saranno disponibili dalle ore 15.00 ***

3° GIORNO: 18 Agosto - Osaka - Kyoto - Osaka

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e visita di Kyoto con guida/assistente parlante italiano/inglese per conoscere:
- Museo Internazionale di Manga a Kyoto (possibilità di Laboratorio di Manga, Ritratto come Manga ecc.)(*)
- Tempio Kiyomizudera (*)
- Quartiere di Gion
Dopo la visita, rientro in hotel a Osaka.

4° GIORNO - 19 Agosto: Osaka

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e visita di Osaka con guida/assistente parlante italiano/inglese per conoscere:
- Osservatorio di Umeda Sky Building (*)
- Nipponbashi Ota Road (ci sono dei negozi di cartoni animati, fumetti, videogiochi e cosplay)
- Quartiere Dotombori
La visita terminerà a Dotombori, ed il rientro in hotel avverrà liberamente

Opzione
Esperienza di Cosplay. Il luogo dell’esperienza prevede vicino a Nipponbashi,dove si terrà la visita. Il costo include: un costume e una parrucca da cosplay a scelta, fotografia da un fotografo professionista, dove si ha la possibilità di scegliere due tipi di sfondo per fotografia, la data della fotografia, il tutto con l’assistente parlante italiano accompagnato.


Cosplay
Il termine Cosplay, nato dall’unione delle parole inglesi “costume” e “play”, sta a significare l’identificazione nel proprio personaggio favorito, che sia un eroe dei cartoni animati, dei manga o dei videogiochi, cercando di imitarne gesti e comportamenti, e soprattutto indossando un costume, normalmente auto-prodotto in casa, identico a quello portato da colui che si vuole impersonare, possibilmente corredato dagli stessi accessori, quali armi, anelli, scettri e così via.
La crescente passione per l’animazione giapponese nel mondo ha fatto sì che anche l’arte del cosplay trovasse degli appassionati ai quattro angoli del globo, ed in particolare è in Cina, a Hong Kong e a Taiwan che pare star avendo la maggior diffusione. Tuttavia, anche in occidente e in Italia il fenomeno sembra in crescita, e nelle principali manifestazioni dedicate al fumetto e all’animazione si svolgono concorsi di cosplay in cui i personaggi maggiormente rappresentati sono proprio quelli delle opere, vecchie o nuove che siano, più presenti nel cuore degli appassionati. Un esempio è ii “Lucca Comics and Games”.

5° GIORNO - 20 Agosto: Osaka

Prima colazione in hotel. Giornata libera per le vostre attività personali. Pernottamento, sempre, presso l’Hearton Hotel Nishiumeda

6° GIORNO - 21 Agosto: Osaka - Tokyo

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e spostamento alla stazione di Osaka con assistente parlante italiano/inglese. Partenza da Osaka per Tokyo in treno proiettile della JR “Nozomi” senza assistente.
Arrivo a Tokyo e visita con guida/assistente parlante italiano/inglese per conoscere:
• Quartiere di Akihabara - (Esperienza di Maid Cafè) (*)
• Santuario Scintoista Kanda Myojin - (ci sono Ita-Ema tavoletta votiva di manga)
Dopo la visita, trasferimento in hotel e pernottamento presso il Moxy Tokyo Kinshicho

7° GIORNO - 22 Agosto: Tokyo

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e visita di Tokyo con guida/assistente parlante italiano/inglese per conoscere:
- Museo di Ghibli

***OPZIONE*** JPY1,000 a persona. I biglietti si possono prenotare da 1 mese prima, la disponibilità non è garantita. Se non sarà possibile prenotarli, la visita viene sostituita in un altro posto

- Museo di Animazione a Suginami (possibilità di Workshop di animazione)
- Quartiere di Nakano (negozi di cartoni animati, fumetti, figure e cosplay)
Dopo la visita, trasferimento in hotel.

8° GIORNO - 23 Agosto: Tokyo

Prima colazione in hotel. Giornata libera per le vostre attività personali.

Tokyo
E’ una città ricca di tutto. Perennemente tesa verso il futuro, con panorami urbani fantascientifici di luci al neon e alti grattacieli, non dimentica il suo passato di antica capitale dello shogunato le cui tracce si possono ripercorrere assistendo ad uno spettacolo di kabuki o ammirando i ciliegi in fiori nel parco di Ueno.
Tokyo ha musei eccellenti, templi grandiosi, santuari suggestivi, giardini eleganti e fonti termali, ed è necessario del tempo per poterla godere fino in fondo, assaporando dell’ottimo sushi e facendo shopping.
Il Tokyo Metropolitan Government offices è la sede del governo metropolitano i Tokyo, ed è un complesso di granito grigio stupefacente e dall’architettura peculiare e imponente; dalle sue terrazze panoramiche delle torri gemelle al piano 45F si gode una spettacolare vista e nelle giornate più limpide si può addirittura scorgere il Monte Fuji a Ovest.
Il quartiere di Asakusa, con il suo antico tempio, conserva un forte spirito dell’antica Shitamachi . All’inizio del Novecento era un quartiere popolare dei divertimenti come Montmartre a Parigi, ma ora non rimane più nulla di questo. Il Kannon Temple è il più visitato di Tokyo e custodisce una statua dorata di Kannon, il bodhisattva della compassione che nell’iconografia giapponese, spesso assume sembianze femminili; la leggenda dice che la scultura sia stata recuperata da due pescatori tra i flutti del vicino Sumida-gawa nel 628 d.C. e da allora la statua è sempre rimasta nel tempio, la cui struttura attuale risale al 1950. Si accede al complesso del tempio attraverso il favoloso portale rosso Kaminari-mon (Porta del Tuono). Dal portale, sorvegliato da Fujin (il dio del vento) e Raijin (il dio del tuono) si entra al Nakamise-dori (Nakamise Shopping Arcade), una strada di negozi all’interno del complesso templare, dove si vende di tutto. Alla fine del Nakamise si trova il tempio vero e proprio con la Pagoda a Cinque Piani altra 55 m, molto pittoresca alla sera quando è illuminata. Sull’esistenza reale della statua dorata di Kannon vive un mistero, ma questo non impedisce un flusso costante di fedeli.
Ginza è per Tokyo ciò che la Fifth Avenue è per New York. Negli anni ’70 dell’Ottocento Ginza fu il primo quartiere a modernizzarsi, accogliendo nuovi edifici di mattoni all’occidentale, i primi grandi magazzini, i lampioni a gas e altri segni della futura globalizzazione. Oggi ci sono altri quartieri commerciali che possono competere con Ginza in quanto a ricchezza, vitalità e popolarità, ma questa zona conserva un peculiare carattere snob che lo rende particolare, ed è davvero interessante. E’ anche la zona originale delle gallerie d’arte di Tokyo e ve ne sono ancora molte in attività.
La stretta Namiki-dori è la strada della vita notturna più esclusiva di Tokyo, dove eleganti donne in kimono attendono l’arrivo di dirigenti d’azienda e politici in bar e club riservati ai soci.
Il Meiji Jingu Shrine il santuario shintoista più imponente di Tokyo dedicato all’imperatore Meiji e all’imperatrice Shoken. Fondato nel 1920, fu distrutto dai bombardamenti aerei della seconda guerra mondiale e ricostruito nel 1958, ma, a differenza di altri siti riedificati, questo mantiene un’atmosfera autentica. L’imponente torii di legno che dà accesso al santuario è stato scolpito con il tronco di un cipresso giapponese di 1500 anni.
Harajuku è la passerella di Tokyo, dove le fashion victim vanno a fare acquisti e farsi vedere. Takeshita-dori è il afmoso bazar della subcultura giovanile dove sfilano in una sorta di pellegrinaggio gli adolescenti di tutto il Giappone in particolare le goth-loli (ragazzine che si vestono e si truccano con uno stile che una via di mezzo tra la moda romantic goth e la moda Lolita). Gli appassionati dell’architettura contemporanea vorranno sicuramente vedere Omote-sando, un viale dall’aspetto regale dove gli stilisti hanno le proprie boutique in edifici di architetti famosi. La magnifica parata di negozi che sembrano quasi sculture, è una sorta di showroom all’aperto del talento dei più famosi architetti contemporanei, principalmente giapponesi.

9° GIORNO - 24 Agosto: Tokyo

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e la visita di “C3AFA Tokyo 2019” presso Makuhari (La visita si fa liberamente) (*). Il nostro assistente accompagna i clienti solo all’andata e spiegherà la strada del ritorno.
Dopo la visita, rientro in hotel in autonomia (il biglietto del treno verrà consegnato dall’assistente).

10° GIORNO - 25 Agosto: Tokyo - Italia

Prima colazione in hotel. Ritrovo nella lobby e trasferimento all'Aeroporto Internazionale di Narita/Haneda con guida/assistente in lingua italiana/inglese. Partenza da Tokyo con volo di linea e arrivo in Italia.

(*)Ingressi ai monumenti inclusi nella quota.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

PartenzaIn Camera Doppia min. 4 paxIn Camera Doppia min. 6 paxSuppl. Singola
16/08/193.1002.990550
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: € 330
Assicurazione vedi tabella
Tour & Attività Opzionali
Esperienza di Cosplay2-3 pax4-5 pax6-9 pax10-14 pax
19/08/191301009088

La quota comprende:
• i passaggi aerei in classe economica speciale con voli di linea

1. Al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente. A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
2. Per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.
3. Le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.


• PASTI: Colazione quotidiana x 8 / pranzo x 0 / cena x 0
• TRASFERIMENTI E VISITE: in mezzi pubblici o in pullman privato (dipende dal numero dei partecipanti) con guida parlante italiano/inglese secondo itinerario, inclusi gli ingressi ai monumenti contrassegnati con (*) nell’itinerario.
• GUIDA: Guida parlante italiano/inglese secondo itinerario.
• TRENI: Posti riservati in classe turistica in alta velocità di JR, Osaka/Tokyo.
• SPOSTAMENTO DEI BAGAGLI: Un bagaglio di dimensioni normali (fino a 20 kg) per persona incluso. I bagagli saranno spostati sui tragitti: Osaka/Tokyo e arriveranno giorno stesso.
• ALTRO: Le necessarie imposte, pedaggi autostradali, parcheggi e mance agli autisti sono incluse.

La quota non comprende
• Le tasse aeroportuali indicative per persona
• Quota d’iscrizione
• Assicurazione annullamento, medico e bagaglio.
• Le bevande.
• Servizi e trattamenti non espressamente indicati
• Mance, facchinaggi ed extra di genere personale
• Eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardo
• Tour opzionali a scelta
• Visite guidate opzionali a scelta
• Servizi opzionali a scelta
Giappone|18
Giappone
Itinerario in versione PDF (855 Kb)
Aggiornamento: 27/11/18 11:29